DISTURBO del DESIDERIO SESSUALE e dell'ECCITAZIONE FEMMINILE


Il modo di esprimere l’interesse e l’eccitazione sessuale può essere molto variabile, per diagnosticare il disturbo del desiderio sessuale e dell’eccitazione sessuale femminile, quindi è necessario tenere conto del contesto interpersonale e non è sufficiente un minor desiderio di attività sessuale rispetto al partner.
Tale disturbo può manifestarsi attraverso un insieme di sintomi, così come può essere variabile il modo di esprimere l’interesse e l’eccitazione sessuale. Frequentemente le difficoltà di desiderio ed eccitazione caratterizzano contemporaneamente tale quadro sintomatologico, essendo che tali aspetti frequentemente coesistono durante l’attività sessuale.
Per la diagnosi di tale quadro è richiesto che i sintomi abbiano una persistenza nel tempo, dal momento che cambiamenti di breve durata nei tassi di desiderio ed eccitazione sessuale sono comuni e possono essere risposte adattive agli eventi di vita di una donna e quindi possono non rappresentare una disfunzione sessuale.


I sintomi più frequentemente riportati sono:

  • assente o ridotta frequenza o intensità di interesse per l’attività sessuale;
  • la frequenza o l’intensità di pensieri o fantasie erotiche o sessuali può essere assente o
    ridotta;
  • assenza o ridotta frequenza dell’iniziativa nell’attività sessuale e della ricettività agli
    approcci sessuali del partner;
  •  l’eccitazione o il piacere sessuale possono essere assenti o ridotti durante l’attività
    sessuale in tutti o quasi tutti i rapporti sessuali (75-100%);
  • mancanza di “desiderio reattivo”, ossia vi è un ridottissimo numero di stimoli sessuali o
    erotici in grado di provocare interesse o eccitazione e sessuale;
  • la frequenza e l’intensità delle sensazioni genitali e non genitali durante il rapporto
    sessuale possono essere ridotte o assenti.


Tale quadro crea un disagio intenso alla persona sia come conseguenza della mancanza di desiderio/eccitazione sessuale che come conseguenza di una significativa interferenza nella vita e nel benessere della donna e alla frequente compresenza di una ridotta soddisfazione nel rapporto di coppia.

Professionisti dello studio che si occupano di questo trattamento

Studio di Psichiatria e Psicoterapia Firenze